Percorso

 

Il risotto agli agrumi di Sicilia presenta indubbiamente un sapore particolare e deve essere servito nelle dosi corrette senza esagerare, ma è un piatto estremamente originale e gustoso.

Tutto ciò che ci dobbiamo procurare sono 320 grammi di riso, due arance (da cui poi andremo ad impiegare sia il succo che la scorza), un limone (anche in questo caso si andrà ad usare sia il succo che la scorza), un litro di brodo vegetale, mezza cipolla, olio extravergine di oliva e sale.

La prima cosa da fare è quella di far cuocere il brodo vegetale con il dado; intanto, all'interno di una pentola, facciamo cuocere olio e la cipolla, dopo averla tritata in maniera opportuna.

A questo punto versiamo le scorze degli agrumi ed il riso, aspettando che si tosti per diversi minuti: una volta raggiunta tale fase, versiamo il vino ed aspettiamo che arrivi ad evaporazione.

Dopodiché, sarà necessario versare il brodo che serve per la perfetta cottura del riso: versiamone in ridotte quantità, in maniera tale che non risulti troppo liquido al termine della cottura e aggiungiamo in contemporanea anche il sale.

Prima che la cottura del riso giunga al termine, versiamo anche il succo derivante dalla spremitura delle arance e del limone: nel caso in cui volessimo un sapore meno aspro, possiamo sfruttare un pompelmo invece del limone.

 


Tags

 

ricette arance

arance di sicilia

Perchè Sceglierci.....

  1. Perché mettiamo passione, amore e impegno sul nostro lavoro in ogni singolo settore  
  2. Perché produciamo con passione i nostri prodotti
  3. Perché ci distinguiamo proponendo solamente prodotti di alta qualità 
  4. Perché forniamo assistenza completa a tutti i nostri clienti 
  5. Perché garantiamo un rapporto qualità prezzo molto vantaggioso